Company in Malta

Malta è un paese membro dell’UE che
gode di un regime fiscale particolarmente vantaggioso

Aggiungi ai preferiti
  • Home
  • Diritto Tributario Maltese (Versione Completa): Principi e Fatti

 

Pacchetto per la costituzione di una società a Malta: 99 EURO – predisposizione della costituzione di una società e apertura di un conto corrente bancario a Malta (per mezzo di membri /studi associati locali ufficialmente autorizzati) inclusa IVA e Registrazione fiscale. "FBS KOTSOMITIS", operativo dal 1998, è un network internazionale di servizi professionali rinomato e affermato con membri / studi associati locali autorizzati e regolamentati ufficialmente. Contattaci per avviare la procedura inviando un’email a contact.it@fbsmalta.com, utilizzando il nostro modulo di contatto o telefonando al +356 2338 1500.

Diritto Tributario Maltese (Versione Completa): Principi e Fatti

WP Greet Box icon
Contatta i partner della nostra società per ricevere un preventivo gratuito o consulenza professionale gratuita e non vincolante. Passi successivi:
1. Contatta i nostri partner via email
2. Contattaci tramite il nostro modulo di richiesta informazioni online

Il sistema fiscale maltese, e` un sistema tributario molto vantaggioso, orientato ad incentivare una pressione fiscale ultima assai competitiva incastonata in una sistema prettamente “onshore” nel rispetto di regolamenti UE.  Gli ultimi trent’anni sono stati diretti in particolare a promuovere lo sviluppo dei settori dei servizi finanziari e delle nuove tecnologie, nonche’ a dare certezza e chiarezza alla materia della tassazione delle società grazie ad una regolamentazione uniforme.

Ad oggi (Novembre 2016) Malta ha firmato 71 trattati contro la doppia imposizione in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio, con i seguenti Paesi: Albania, Arabia Saudita, Australia, Austria, Bahrain, Barbados, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Croazia, Cipro, Danimarca, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Giordania, Grecia, Guernsey Hong Kong, India, Irlanda, Islanda, Isola di Man, Israele, Italia, Jersey, Giordania, Kuwait, Lettonia, Libano, Libia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Marocco, Mauritius, Messico, Moldova, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Pakistan, Polonia, Portogallo, Qatar, Regno Unito, Rep. Ceca, Rep.di Corea, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Singapore, Siria, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti d’America, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Tunisia, Turchia, Ungheria e Uruguay.

Sono in corso di perfezionamento ulteriori Accordi sulla doppia imposizione con i seguenti Paesi: Azerbaijan, Belgio (Protocollo aggiuntivo), Curacao, Ukraina e Vietnam.

Va anche rimarcato che olte ai trattai di doppia imposizione, Malta offre anche altre forme di facilitazioni fiscali per evitare doppia imposizione come le seguenti modalita`

  • commonwealth income tax relief;
  • unilateral relief;
  • flat rate foreign tax credit.

Il sistema fiscale maltese é un sistema di piena imputazione d`imposta che si applica sia alle persone fisiche che alle società.

Le tipologie di reddito soggette ad imposta sono:

  • redditi d`impresa;
  • lavoro autonomo;
  • lavoro dipendente;
  • reddito da investimenti;
  • reddito da capital gains.

L`IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE GIURIDICHE

L`unica tassa applicata sui profitti delle società é l` imposta sulle entrate. Non vi sono né imposte sulla ricchezza né imposte municipali.

L`imposta societaria viene applicata sui redditi, ovunque essi prodotti.

Le società maltesi sono soggette ad un`aliquota d`imposta del 35% sul loro reddito imponibile, che si determina secondo le risultanze contabili (ogni societa`si deve sottoporre ad una revisione irrispettaviemente del volume del loro fatturato, raggruppando tutte le entrate ottenute nell`esercizio di riferimento comprese le plusvalenze, apportandovi le opportune variazioni in aumento o in diminuzione previste dalla normativa fiscale.

Il saldo delle imposte va corrisposto entro la data in cui deve essere presentato il tax return (entro nove mesi dalla chiusura dell`anno fiscale).

Il sistema di piena imputazione permette agli azionisti delle società di integrare i dividendi ricevuti alla propria base fiscale ricevendo un rimborso totale o parziale per la parte dell`imposta pagata in precedenza dalla societa’ sui dividendi distribuiti dalla società stessa. Tale rimborso non e` un credito d’imposta ma un bonifico effettivo.

Esistono diverse tipologie di rimborso (6/7, 5/7, 2/3, 100%) a seconda che i dividendi ricevuti, su cui si é pagata l`imposta anticipata, derivino o meno da interessi passivi o royalties e che la società rivendichi o meno forme di facilitazioni fiscali sulla doppia imposizione (come quelle che derivano da accordi bilaterali).  Va detto comunque che il rimborso che si applichera` di norma e quello dei 6/7.

Il tasso di riduzione d`imposta concesso é diverso a seconda del tipo di attività svolta. Ad esempio, la tassazione prevista per le società di commercio attivo (di qualsiasi tipo – che sia consulenza, import / export ecc) prevede una aliquota fiscale del 35%. Tuttavia, al ricevimento del dividendo dalla societa’, l’azionista (sia quello residente che quello non residente) acquisisce il diritto ad ottenere un rimborso pari ai 6/7 dell’imposta pagata dalla società sui medesimi profitti.  Tale azionista puo`essere una persona fisica oppure una societa` holding.

Le società, di norma, devono presentare il proprio tax return, insieme all`auditor`s certificate, entro 9 mesi dalla chiusura dell`anno fiscale.  Tale chiusura del bilancio e` di norma il 31 Dicembre – ma e` possibile cambiare tale date in modo celere e facile tramite il deposito di un modulo apposito – Modulo R – che va depositato alla camera di commercio Maltese. In caso di morosita` nel pagamento delle imposte, il Dipartimento delle Imposte infligge sanzioni per omissioni o inesattezze nella documentazione e applica l`0.75 % d`interesse mensile in caso di ritardo nel pagamento delle tasse.

L`IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE

La tassazione delle persone fisiche é soggetta ad aliquota progressiva (a scaglioni) dal 0% fino ad un valore massimo del 35%, le cui soglie di accesso, sono rivisionate di anno in anno. Per individui sposati e` possibile optare per una dichiarazione congiunta con quella del coniuge o separata.

La legge fiscale maltese distingue le persone fisiche in: lavoratori dipendenti e lavoratori autonomi, che includono anche i liberi professionisti. Entrambe le categorie devono pagare le Social Security Contributions (SSC) – ossia i contributi statali – che possono essere equivalate ai contributi IMPS in Italia.

I datori di lavoro operano una trattenuta alla fonte dell`imposta dovuta dai dipendenti e pagano loro i contributi sociali, pari al 10% del salario percepito da questi ultimi. Le SSC variano quindi a seconda dell`ammontare dello stipendio e dalla data di nasciata` dell’impiegato. Un altro 10% dei contributi é poi a carico dello stesso lavoratore dipendente.  Il costo aziendale per l’impiego di un dipendente restono comunque une delle piu` basse e competitive nell’UE.

Is your message urgent?
 Yes No

  • Your Name (required)
  • Your Email (required)
  • Your Mobile
  • Subject
  • Your Message
  • Input this code           captcha


Skype Me™!